fbpx

Lun - Ven : 9:00 -17:00 / Sab - Dom : Chiusi

BLS – MASCHERINA 670

MASCHERINA BLS 670 FFP2 NR D evidenza
/
/
/
BLS – MASCHERINA 670

BLS – MASCHERINA 670

La mascherina BLS 670 pieghevole, classe FFP2, è certificata con CE come DPI di III categoria e classificata come dispositivo medico di classe I (utilizzabile anche come maschera chirurgica).

Monouso con ferretto stringinaso e morbida guarnizione di tenuta. È ideale per ambienti medico-sanitari. I facciali filtranti possono proteggere le vie respiratorie dell’operatore da particelle solide e/o liquide non volatili.

Richiedi più informazioni

BLS – MASCHERINA 670

Informazioni

I facciali filtranti BLS 670, 671, 672, 673 possono essere utilizzati per proteggere le vie respiratorie dell’operatore da particelle solide e/o liquide non volatili fino a 12* volte il valore limite ponderato (TLV-TWA).

Forma pieghevole

Bardatura costituita da due elastici

Ferretto stringinaso posto internamente tra gli strati di materiale filtrante e morbida guarnizione di tenuta lungo tutto il perimetro del facciale per assicurare un’ottima adattabilità ad ogni tipo di volto

Marcatura NR per indicare che i facciali filtranti sono monouso

Marcatura D per indicare che i facciali hanno superato la prova con polvere di Dolomite e quindi offrono un elevato grado di efficienza filtrante anche in ambienti particolarmente polverosi.

IMPIEGO

I facciali filtranti BLS 670, 671, 672, 673 sono destinati agli operatori sanitari che necessitano di una protezione superiore rispetto ai normali facciali filtranti, qualora sia richiesta la filtrazione di particelle di dimensioni inferiori al micron. I respiratori riducono i rischi di una potenziale esposizione ai microrganismi presenti nell’aria, proteggendo inoltre dal contatto con il sangue e altre secrezioni corporee, grazie ad un tasso di protezione batterica BFE superiore al 99% (vedi tabella prove secondo EN 14683:2004).

IMMAGAZZINAMENTO E TRASPORTO

I facciali filtranti BLS hanno una durata di vita di 10 anni. La data di scadenza è indicata su ogni confezione. I facciali filtranti devono essere conservati in ambienti puliti e asciutti, in un intervallo di temperatura tra +5°C e +40°C e con una umidità relativa inferiore a 60%. Per l’immagazzinamento e/o il trasporto, utilizzare la confezione originale.

CERTIFICAZIONE

I facciali filtranti BLS 670 rispondono ai requisiti del Regolamento Europeo 425/2016 (Dispositivi di Protezione Individuale) e sono certificati CE come DPI di III categoria, in accordo alla norma tecnica EN 149:2001+A1:2009. La certificazione CE e il controllo (Modulo D) sono effettuati da Italcert S.r.l. (Organismo Notificato n°0426). Oltre a essere conformi ai requisiti della Direttiva DPI, sono conformi ai requisiti espressi dal Regolamento Dispositivi Medici (UE) 2017/745 (MDR) e sono classificati come dispositivi medici di classe I, quindi possono essere utilizzati anche come maschere chirurgiche.

Sono stati sottoposti alle prove previste dalla norma EN 14683:2014 per verificare la capacità di protezione del paziente da microrganismi emessi dagli operatori sanitari o presenti nell’ambiente. Hanno una classificazione CND e sono iscritti al Repertorio Nazionale dei Dispositivi medici. BLS ha certificato il proprio Sistema Gestione Qualità secondo la norma ISO 9001:2015. [Nr Repertorio DM BLS 670: 325861]

I facciali filtranti BLS 670, 671, 672, 673 sono realizzati con i seguenti materiali:

CORPO FILTRANTE: materiale filtrante a strati, in tessuto non tessuto

STRINGINASO: plastica rinforzata

GUARNIZIONE DI TENUTA: schiuma espansa

ELASTICI: elastomero termoplastico

FISSAGGIO BARDATURA: punti metallici

Peso: (11 ± 1) g

Non contiene lattice

Non contiene PVC

Non contiene fibre di vetro

Non sterile

ISTRUZIONI DI INDOSSAMENTO

Tenere il facciale filtrante nel palmo della mano con il ferretto stringinaso verso l’alto.

Sollevare gli elastici ed aprire i lembi del facciale.

Tendere gli elastici fino a far assumere al facciale una forma concava.

Collocare il lembo inferiore sotto il mento ed il superiore sopra il naso. Posizionare l’elastico inferiore sotto le orecchie e l’elastico superiore sopra la nuca.

Modellare il ferretto stringinaso alla conformazione del naso stesso. Verificare la tenuta del facciale con la prova di tenuta, appoggiando le mani sul facciale e inspirando ed espirando profondamente (nei modelli con valvola di espirazione tappare con il palmo della mano la valvola stessa). Se si percepiscono fughe d’aria riposizionare la maschera.

Prodotti correlati

Certificazioni
di qualità

Sempre aggiornati con le ultime certificazioni ISO e il Registro trasparenza aiuti.

4T QuattroTi Srl.
P.IVA IT07001550156
SDI: M5UXCR1

Contatti: